Biscotti con farina di mais e Prugne Secche Sunsweet

Post in collaborazione con Sunsweet

La settimana scorsa abbiamo condiviso con voi la nostalgia del mare e l’irrefrenabile voglia di gustare un buon pezzo di focaccia in spiaggia, durante le calde giornate estive (Focaccia integrale alle Prugne Sunsweet farcita con capocollo e stracciatella). Ciò che lega quella ricetta ai biscotti di oggi è la scelta di un ingrediente particolare, che, oltre a conferire un notevole valore aggiunto al gusto, arricchisce i piatti di proprietà nutritive importanti: mi sto riferendo alle Prugne Secche Sunsweet. Avevo voglia di preparare un dolce da poter mangiare a colazione, da portare al parco per un pic nic con gli amici di Lavinia o da scegliere come snack di metà mattina. 

Ho scavato nei ricordi e mi è comparsa l’immagine del “pan de mej”, un classico della tradizione lombarda, che ho preparato spesso seguendo scrupolosamente la ricetta originale. L’ho assaggiato la prima volta una decina di anni fa, me lo aveva offerto un anziano panettiere che aveva il laboratorio sui Navigli.  Al primo assaggio ho capito che me ne sarei innamorata e avrei provato a rifarlo a casa. Così è stato. Sono partita da quella ricetta per poi apportare le varianti necessarie per rendere i biscotti friabili e fragranti con l’aggiunta delle prugne secche. Il risultato è stato apprezzato, soprattutto dai bambini. La scelta dei biscotti non è stata casuale, sono facili da preparare e si prestano ad esser mangiati dove si vuole,  elemento imprescindibile per i pasti da gustare durante l’estate, stagione dei pic nic, delle scampagnate e dei pasti all’aperto.

Tra le cose che insegniamo quotidianamente a Lavinia c’è la gioia della condivisione del cibo, il piacere di preparare qualcosa da mangiare insieme agli altri, ritrovando sui loro volti lo stesso godimento e tanta riconoscenza.

Biscotti-alla-farina-di-mais-con-le-prugne-secche-nella scatola di latta

Ho raccontato ai piccoli la particolarità dei biscotti che stavano mangiando, la loro origine e la variante che avevo deciso di apportare. Ho spiegato loro da dove arrivavano le prugne secche, questo ingrediente che sono abituati a mangiare come uno snack, ma che può diventare divertente ritrovare in un biscotto. Sunsweet è una cooperativa agricola e tanti tra i soci sono titolari di aziende a conduzione familiare, la qualità è la caratteristica imprescindibile dei frutti che coltivano. Il marchio, dopo più di cento anni di attività, è oggi apprezzato in quarantacinque paesi nel mondo ed è diventato sinonimo di prugne secche d’eccellenza.

Aiutandomi con parole semplici ed esempi poco complessi ho fatto capire a questi piccoli buongustai perché le prugne fanno bene e ad esser sinceri forse neanche gli adulti sono pienamente a conoscenza della vasta gamma di vitamine e minerali che contengono. Senza mai dimenticare il ruolo importantissimo che possono ricoprire per il benessere dell’intestino: le prugne, infatti, coadiuvano la normale funzionalità intestinale in quanto supplementi di fibra. Tre prugne al giorno sono un delizioso spuntino e un ottimo alleato per la salute.

Prima di lasciarvi vi racconto quanto i bambini siano inconsciamente persone migliori di noi adulti: davanti ad una scatola di latta piena di biscotti alla farina di mais con le prugne secche ho assistito alla divisione equa del suo contenuto, a piccole manine che ordinatamente ne prendevano uno e lo spezzavano per mangiarlo con gusto, ho provato gioia nell’osservare i sorrisi e i gridolini compiaciuti, tanta gratitudine davanti a una scatola rimasta vuota. La gioia del cibo risiede anche nella condivisione, in una mano che si tende verso il prossimo e i bambini questo lo sanno già, senza che nessuno, probabilmente, glielo abbia mai detto.  Innamorarsi del cibo è un po’ anche questo, è innamorarsi del piacere di un biscotto mangiato lentamente, delle materie prime con cui viene preparato e della gioia che ruota intorno a tutto questo.

Biscotti con farina di mais e Prugne Secche Sunsweet

Biscotti-con-le-prugne nella scatola di latta e tovagliolo -Sunsweet-con-barattolo-e-biscotto-spezzato

INGREDIENTI:

300g di Farina di Mais Fioretto

200g di Farina 00

Una bustina di lievito per dolci

130g di Burro

150g di Zucchero di canna

3 Uova

Sale

Prugne secche Sunsweet

Iniziate la preparazione facendo sciogliere il burro in un pentolino su fiamma molto bassa. Quando sarà completamente sciolto lasciatelo raffreddare e nel frattempo sbattete le tre uova con lo zucchero di canna. Il composto dovrà essere cremoso e omogeneo, vi suggerisco di utilizzare uno sbattitore elettrico per ottenere un risultato ottimale. Aggiungete a questo punto il burro e un pizzico di sale, mescolando con cura con un cucchiaio.

Unite la farina di mais fioretto, la farina 00 e il lievito in polvere; setacciate tutto nella ciotola con i liquidi e amalgamate con cura fino ad ottenere un composto compatto. Tagliate in piccoli pezzi le prugne secche Sunsweet e aggiungetele all’impasto.

Impasto-con farine miste dei-biscotti-di-mais-con-le-prugne
Ciotola di metallo con Prugne-tagliate-in-pezzi-nellimpasto-dei-biscotti-al-mais

Adagiate sulla leccarda del forno la carta da forno e formate delle piccole sfere di impasto che avrete cura di schiacciare e di disporre a debita distanza l’una dall’altra. Questa raccomandazione è importante perché in cottura i biscotti tendono a lievitare molto.

Biscotti-con-le-prugne-Sunsweet pronti-da-infornare con barattolo

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti e prima di mangiare i fragranti biscotti aspettate che siano completamente freddi. Vi suggeriamo di conservarli in una scatola di latta ben chiusa.

Biscotto-spezzato-con-le-prugne-secche-Sunsweet su sfondo bianco

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *